DAL 1899 L’UMANITÀ IN PRIMA PAGINA

Questo sito, per scelta, NON fa pubblicità, NON richiede registrazioni di sorta, NON è a pagamento.

*

La nuova rivista è online dalle prime ore del 1° giorno di ogni mese.

Gio, 4 marzo 2021

Ger 17,5-10; Sal 1; Lc 16,19-31

Beato l’uomo che confida nel Signore

Il povero ha un nome, non è semplicemente il risultato karmico di esistenze precedenti risoltesi in male. In questo, il Cristianesimo è davvero rivoluzionario. Lazzaro rimane se stesso anche dopo la morte, lo si riconosce come tale, non si perde in un tutto indistinto, liberato dall’illusione dell’io. È lui ed è “accanto ad Abramo”. Anche le nostre storie più ferite sono fatte oggetto della cura di Dio, che ci offre sempre una nuova possibilità. Ma il tempo è limitato, dobbiamo approfittarne.


Da Punti luminosi
un pensiero al giorno del beato Giuseppe Allamano

Un missionario che non ami il prossimo e non attragga a sé tutte le persone con un amore ardente, manca ad uno dei doveri più importanti, perché in lui tutto deve parlare di amore al prossimo.