Gio, 2 settembre 2021

Col 1,9-14; Sal 97; Lc 5,1-11

Il Signore ha fatto conoscere la sua salvezza

Pescatore perché peccatore. Sembra un gioco di parole, ma è la definizione dell’apostolo. Papa Francesco lo ricorda di continuo, soprattutto ai sacerdoti. Li chiama “paralitici guariti” e in quanto tali abilitati a diffondere la misericordia di Dio. Pietro, di fronte all’abbondanza della pesca miracolosa, avverte tutta la sua povertà; ed è precisamente in quel momento che riceve il mandato. Così per noi: riconoscendo il nostro limite, lo consegniamo a Dio perché sia spazio in cui lui agisce.

Da Punti Luminosi, un pensiero al giorno del Beato Giuseppe Allamano

Mi piacerebbe morire senza aver mai commesso un peccato d’orgoglio. Quando sento che qualcuno mi chiama “Fondatore” e cose simili, mi fanno un effetto contrario.

image_pdfimage_print
/

Sei hai gradito questa pagina,

sostienici con una donazione. GRAZIE.