Bologna. Un parrucchiere cinese alla Bolognina, nei locali che ospitarono la sede del partito comunista dove l'allora segretario Achille Occhetto sciolse il partito comunista dopo il crollo del muro di Berlino

/

Sei hai gradito questa pagina,

sostienici con una donazione. GRAZIE.