DAL 1899 L’UMANITÀ IN PRIMA PAGINA

Questo sito, per scelta, NON fa pubblicità, NON richiede registrazioni di sorta, NON è a pagamento.

* Per non fare concorrenza «sleale» alla copia stampata,

la nuova rivista è online dalle prime ore del 16° giorno di ogni mese di uscita.

La foglia di fico

Cari missionari,
esprimo disappunto di fronte a quel lettore che ritiene il vostro calendario «scandaloso». Ma dove? O stiamo scherzando?
Dopo ciò che è successo in Spagna e dopo le stragi giornaliere in Africa, che non fanno neanche notizia per colpa dei nostri giornali, i quali classificano le disgrazie altrui di serie A o serie B… Questo sì che è scandaloso!
Il «nudo» è creazione di Dio, mentre «la foglia di fico» l’ha fatta l’uomo… Non facciamo i finti moralisti! Grazie a Dio, non siamo a Kabul! Non facciamo come MTV, la tivù musicale che parla di sesso tutte le sere e poi fa la moralista censurando un video-clip di Paola e Chiara, che appaiono in modo sfocato con le gambe scoperte. I più giovani, che seguono MTV, hanno capito…
Nel vostro calendario non c’è nulla di strano. Ma tutto può fossilizzarsi su certe ideologie. Questo è pericoloso. Se i mali del mondo sono le donne svestite nei paesi occidentali e, nel mondo musulmano, le donne kamikaze schiave col burka… Il vero demonio è il soldo, che viene a loro offerto. È scandaloso il fine, non il nudo.
È pure scandaloso che, ogni anno, milioni di quintali di riso siano buttati per festeggiare gli sposi. Questo nessuno lo dice. Intanto «Caaroli» e «Riso Scotti» vendono. E del morto di fame chi se ne frega! Per non parlare dell’immigrato, che serve solo per il bacino dei voti…
Meditiamo gente, meditiamo!
Graziano Pini
Reggio Emilia

Oggi, ad onor del vero, per festeggiare gli sposi, qualcuno «medita» di lanciare fiori di carta, riciclabili, invece di riso.

Graziano Pini