DAL 1899 L’UMANITÀ IN PRIMA PAGINA

Questo sito, per scelta, NON fa pubblicità, NON richiede registrazioni di sorta, NON è a pagamento.

*

La nuova rivista è online dalle prime ore del 1° giorno di ogni mese.

Mar, 16 febbraio 2021

Lo sguardo del beato Allamano

Gen 6,5-8; 7,1-5.10; Sal 28; Mc 8,14-21

Il Signore benedirà il suo popolo con la pace

Oggi la chiesa celebra il Beato Giuseppe Allamano. Un uomo rapito dalla bellezza di Dio, che a inizio ‘900, dalla penombra del santuario mariano più caro ai Torinesi, ha saputo raggiungere gli estremi confini, attraverso i suoi missionari e le sue missionarie. Un’unica famiglia che lo Spirito ha generato nella Chiesa servendosi di lui, innamorato dell’eucaristia e della Vergine Maria, che ci ha consegnato come pilastri della nostra azione missionaria.


FESTA DEL BEATO ALLAMANO.

Alla mia morte non voglio che si alteri niente nella vita della comunità; chiedo solo che facciate turni di adorazione al Santissimo Sacramento, affinché, quando il mio corpo verrà sepolto in terra, la mia anima possa andare in cielo.

(da PUNTI LUMINOSI, Un pensiero al giorno del Beato Giuseppe Allamano)