Missioni Consolata

Dal 1899 il mondo in prima pagina

Itinerari Mozambicani /1

di Chiara Giovetti Ottobre 2014 (MOZAMBICO) in Cooperando

Il Mozambico affronta, questo mese di ottobre, la sua quinta elezione presidenziale dal 1994, anno dell’introduzione del multipartitismo dopo una devastante guerra civile durata vent’anni e conclusa con la pace di Roma del 1992. In queste pagine racconto il viaggio che, come responsabile dell’ufficio progetti della MCO, ho fatto lo scorso giugno nel paese lusofono. Una panoramica sulla situazione politica e qualche istantanea della quotidianità nelle missioni.

 leggi tutto…

Sul tetto dell'Africa

di Silvia C. Turrin Ottobre 2014 (TANZANIA) in Articolo

Amin e Nyerere: figli per la riconciliazione
Due figli di due potenti capi di stato del passato. Due paesi che hanno visto la guerra. La montagna sacra dell’Africa e un regista ardito quanto esperto. Così nasce un documentario dal profondo messaggio di riconciliazione.

 leggi tutto…

I sogni europei di Chişinău

di Danilo Elia Ottobre 2014 (MOLDAVIA) in Articolo

Ai confini dell’Europa (2): la Moldavia

Indipendente dal 1991, la Moldavia è il paese più povero d’Europa. Un terzo della sua popolazione vive all’estero. In Italia i moldavi sono 150 mila. Lo scorso giugno il paese ha salutato con entusiasmo l’«Accordo di associazione» con l’Unione europea. Ma la strada per uscire dalla condizione attuale è ancora lunga e complessa.


 leggi tutto…

Roraima 1: Foreste, Savane e Popoli indigeni

di Paolo Moiola Ottobre 2014 (BRASILE) in Articolo

Terra amazzonica di foreste e savane, Roraima è lo stato brasiliano con la maggiore percentuale di popolazione indigena. I cui diritti sono stati conquistati con una lotta quasi sempre cruenta (e tuttora non conclusa). A Boa Vista, capitale di Roraima, abbiamo visitato la Casa de Saúde Indigena (Casai), scoprendo che i «mondi indigeni» resistono nelle proprie diversità.  leggi tutto…

Ancora e sempre Taliban

di Piergiorgio Pescali Ottobre 2014 (AFGHANISTAN) in Articolo

Tante ombre sul dopo Karzai.
Le lunghissime elezioni presidenziali hanno evidenziato (ancora una volta) la divisione etnica del paese. Davanti al costoso fallimento dell’intervento occidentale e all’espansione dei campi di oppio, in Afghanistan a vincere sono sempre i Taliban, sebbene anch’essi divisi in vecchi e nuovi gruppi.



 leggi tutto…

Torino riscopre la Consolata

di Giampietro Casiraghi Ottobre 2014 (ITALIA) in Articolo

A trecento anni dalla proclamazione «ufficiale» dell’alleanza tra la Consolata e Torino, riscopriamo il millenario legame tra questa città e la «sua» Madonna. Consolatrice e Consolata, una «Madonna del Popolo» che, da Torino, come aiuto dei cristiani e Consolatrice degli afflitti, ha raggiunto gli estremi confini del mondo.


 leggi tutto…