Missioni Consolata

Dal 1899 il mondo in prima pagina

sito aggironato fino alla fine del 2015
da gennaio 2016 leggeteci su www.rivistamissioniconsolata.it

chiudi

Sufismo imprigionato

di Alberto Fabio Ambrosio Novembre 2015 (TURCHIA) in Libertà Religiosa

Riflessioni e fatti sulla libertà religiosa nel mondo - 32
Il sufismo, considerato spesso come una corrente esterna all’islam e, allo stesso tempo, come un pericolo per l’unità della comunità islamica, ha una lunga storia di persecuzione. Il caso della Turchia è emblematico: i sufi, oltre a essere osteggiati nei secoli passati da un punto di vista religioso, subirono anche una persecuzione di tipo secolarista e laicista a partire dal 1925. La libertà vigilata imposta al sufismo è forse uno dei segni della sua irriducibile vitalità.

 leggi tutto…

«L’avvocata deve morire»

di Anselmo Palini Novembre 2015 (EL SALVADOR) in Articolo

Sulla tomba di Marianella García Villas
Il 14 marzo del 1983, tre anni dopo l’uccisione di monsignor Romero, viene
assassinata Marianella García Villas, avvocata e presidente della Commissione per i diritti umani. Aveva 34 anni. Un’associazione italiana si è recata in Salvador in cerca della sua tomba.

 leggi tutto…

Pallottole spuntate?

di Stefano Bertolino Novembre 2015 (BRASILE) in Articolo

Nelle favelas di Rio de Janeiro
Oltre undici milioni di brasiliani vivono nelle favelas. Una parte di esse sono territori dominati da banditi e narcotrafficanti, in cui la pacificazione è un’impresa difficile. Ne abbiamo visitate alcune a Rio de Janeiro, la città che nell’agosto del 2016 ospiterà i giochi olimpici.

 leggi tutto…

«Torno laggiù e mi uccideranno»

di Giambattista Boffi Novembre 2015 (PERU) in Articolo

Vittima di Sendero Luminoso beatificato a dicembre
Ucciso il 25 agosto 1991 nei pressi di Santa, sulle montagne di Chimbote, in Perù, da due membri di Sendero Luminoso, don Alessandro Dordi verrà proclamato Beato il 5 dicembre prossimo.

 leggi tutto…

Boom economico, diritti in crisi 

di Marco Bello Novembre 2015 (ETIOPIA) in Articolo

Viaggio nell’Etiopia in rapido cambiamento.
Il secondo paese d’Africa per abitanti vive una crescita economica tra le più alte al mondo. Ma il livello di vita nelle campagne resta molto basso. Le elezioni di maggio hanno confermato il partito al potere. E sui diritti la strada da percorrere resta lunga.

 leggi tutto…


In ricchezza e in povertà
Le immutabili ingiustizie del sistema economico. Testi di Bruno Amoroso, Aldo Antonelli, Andrea Baranes, Francesco Gesualdi, Paolo Moiola, Aldo Maria Valli
5x1000

Misna

at in


at in


at in


at in


at in


at in


at in