DAL 1899 L’UMANITÀ IN PRIMA PAGINA

Questo sito, per scelta, NON fa pubblicità, NON richiede registrazioni di sorta, NON è a pagamento.

* Per non fare concorrenza «sleale» alla copia stampata,

la nuova rivista è online dalle prime ore del 16° giorno di ogni mese di uscita.

Gio, 2 dicembre 2021

2 Dicembre 2021

Costruire la casa sulla roccia corrisponde in Mongolia a saper montare bene la propria ger (tenda tradizionale). I forti venti della steppa possono spazzarla via in pochi minuti. La nostra sequela di Cristo non può essere superficiale, improvvisata. Sono gli stessi cristiani mongoli a chiedercelo, esigendo da noi missionari profondità e coerenza. Occorre che tutti insieme ci mettiamo sempre e di nuovo in ascolto del Maestro e proviamo a trasformare in vita le sue parole, molto apprezzate in Asia. […]

Dom, 28 novembre 2021 – I DOMENICA DI AVVENTO

28 Novembre 2021

Avvento è promessa, prima che attesa; certezza, oltre che speranza. Che il Signore sia davvero venuto in mezzo a noi è un fatto, non lo produciamo noi con i nostri sforzi: è storia registrata negli annali palestinesi e romani. Per questo la Chiesa c’invita all’attenzione, che si traduce in sobrietà, vigilanza, concentrazione. Il missionario è uomo rapito da questo evento, che si lascia portare dall’obbedienza laddove quell’evento non è conosciuto, perché le persone vi si possano confrontare. […]

Gio, 25 novembre 2021

25 Novembre 2021

Il genere apocalittico suona ostico alle nostre orecchie; ci sfugge il senso concreto delle immagini – spesso catastrofiche – con cui si esprime. La storia dell’Occidente conosce già troppe interpretazioni letterali fuorvianti. Forse varrebbe la pena attenerci prudenzialmente al dato più essenziale: in qualche modo il velo verrà tolto e tutto verrà portato alla luce (questa l’etimologia del termine “apocalisse”). Gesù è il signore della storia, quella del mondo e la mia personale. Mi fido di lui. […]

Dom, 21 novembre 2021 – XXXIV CRISTO RE (s)

21 Novembre 2021

Enkhtuvshin è l’unico artista cattolico mongolo, al momento. Mi ha regalato una sua opera, intitolata “Il Re legato”. È una scultura che ritrae Gesù con il busto avvolto in una fune, le braccia dietro la schiena, in ginocchio, con la testa leggermente reclinata in avanti. L’impressione è di una rara dignità e persino eleganza, proprio nella contraddizione massima: il Nazareno accusato davanti a Pilato e del tutto immobilizzato. È questo il nostro re. La nostra liberazione nella sua sottomissione. […]

Gio, 18 novembre 2021

18 Novembre 2021

Il Signore della storia piange sulle nostre storie, quando ci chiudiamo alla sua presenza e non lo riconosciamo in mezzo a noi. È il frutto della vera libertà con cui siamo stati creati; Gesù la rispetta a tal punto da non volerla forzare in alcun modo, fino a commuoversi per le nostre fughe e i nostri rifiuti. Gli sto forse dando motivo di tristezza? Sento il suo sguardo colmo di amore nei miei confronti o lo temo e lo sfuggo? Se accettiamo che i suoi occhi si posino su di noi cambiamo davvero. […]

Dom, 14 novembre 2021 – XXXIII DOMENICA TEMPO ORDINARIO

14 Novembre 2021

In molte culture asiatiche l’astronomia gioca ancor oggi un ruolo importante. In alcuni casi la consultazione dei movimenti astrali precede e supera quanto direbbero le scienze esatte. I Cristiani riconoscono che quanto sappiamo del reale è solo una minima parte, rispetto alla sua complessità, ma sanno che più ancora delle sinergie siderali conta la volontà di amore di chi le ha create per il nostro bene. Così si dischiude il senso della letteratura apocalittica che ci accompagna in questi giorni. […]

Gio, 11 novembre 2021

11 Novembre 2021

Il come non ci è dato saperlo. Una cosa però è abbastanza chiara: il Regno non attira l’attenzione. È qualcosa di talmente intimo a noi stessi che quasi non ce ne accorgiamo. Questo è sufficiente per orientare il nostro impegno missionario non verso il rumore, ma verso la profondità. Una proposta piena di amore e di pazienza, più che un insistente opera di convincimento. Un’evangelizzazione fatta in ginocchio, prima ancora che con le parole. Sussurrare il Vangelo al cuore di una cultura. […]

Dom, 7 novembre 2021 – XXXII DOMENICA TEMPO ORDINARIO

7 Novembre 2021

Nella vita spirituale spesso procediamo con la mentalità dei tempi supplementari, o delle ruote di scorta: “d’accordo ad offrire a Dio, ma qualcosina devo pure tenerla per me…”. La vedova povera invece è il segno della totalità senza riserve. Solo a questa totalità può corrispondere la pienezza della gioia e della vita. Il resto è pura facciata, e l’esibizionismo – anche in cose sante – contro cui precisamente si scaglia la critica di Gesù e in cui anche come missionari possiamo cadere. […]

Gio, 4 novembre 2021

4 Novembre 2021

La nostra conversione inizia quando ci accorgiamo di essere cercati e trovati dal Signore. Non è uno sforzo volontaristico, ma una scoperta d’amore. Allora siamo capaci delle cose più belle, dimenticandoci finalmente di noi stessi: ero io quello che lui cercava, non le mie prestazioni. Missionari che si lasciano raggiungere dallo sguardo del Risorto lo irradiano in quello che fanno e rendono più facile agli altri quell’incontro decisivo, che cambierà la loro vita. […]

Mar, 2 novembre 2021 – COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI

2 Novembre 2021

Il mistero della morte ci rende tutti più umili. Piangiamo anche noi, come Gesù fece di fronte alla tomba di Lazzaro: la loro amicizia era vera e profonda. Eppure, seminata nei nostri cuori c’è una speranza capace di resistere persino alla morte. Sì, in Cristo (e solo in lui) la morte “ha perso il suo pungiglione” (cfr. 1Cor 15,55). Lui non l’ha evitata, è morto davvero e ha attraversato quel tunnel per aprirci una via nuova. Ormai neanche la morte può separarci dall’amore di Dio in Cristo. […]

1 2 3 4 13