Rivista Missioni Consolata – 120 anni

DAL 1899 L’UMANITÀ IN PRIMA PAGINA

L’apoteosi del mercato e i naufraghi dello sviluppo

1 Agosto 2000

Le logiche dell’accumulazione illimitata e dell’esclusione massiccia colpiscono soprattutto il continente africano. L’Africa sopravvive grazie ad una societàveacolare (dell’«uomo della strada») e alla solidarietà neoclanica (di nuovi gruppi […]

CONGO – E sul muro una scatola vuota

1 Agosto 2000

Nei «Balcani dell’Africa» gli eserciti si fronteggiano,soprattutto per accaparrarsi legname e caffè, oro e diamanti. Difficile raggiungere il paese ai «non addetti ai lavori»:non fa eccezione la città […]

La trappola delle monoculture

1 Agosto 2000

Signor direttore, dopo la lettura dell’editoriale «Il bacio della vergogna» (Missioni Consolata, maggio 2000), desidero fare un paio di considerazioni. 1. Se è vero che la decisione dell’Unione […]

Le pattumiere nucleari

1 Agosto 2000

Egregio direttore, faccio seguito alla mia lettera del 31 marzo per inviarle la risposta pervenutami dalla Commissione europea che, a quanto leggo, sembra sensibile ed interessata alla situazione […]

Insultato l’onorevole Colombo

1 Agosto 2000

Spettabile redazione,l’articolo di Angela Lano (Missioni Consolata, giugno 2000) è molto curioso ed è diviso in due parti. Nella prima l’autrice conferma ciò che ho scritto su la […]

Indulgenza, per favore!

1 Agosto 2000

Caro direttore,mi sono domandato tante volte (e sempre con tristezza) perché il cattolicesimo, nel momento dell’attuale giubileo, abbia rinunciato ad utilizzare il tema delle «indulgenze» per ammorbidire il […]

Non tutto fa brodo!

1 Agosto 2000

Egregio direttore,leggendo su Missioni Consolata di maggio scorso il trafiletto «Qualcosa d’incomprensibile», mi consenta un pizzico di sgomento.Se per ogni religione c’è «la sua porta d’ingresso al paradiso» […]

“Corno d’Africa”: le colpe dei governi

1 Agosto 2000

Cari amici,nella guerra Etiopia-Eritrea muoiono migliaia di persone, mentre tante altre sono in grave pericolo, se non vengono soccorse con urgenza. La gente (che aveva seminato parecchie volte) […]

1 4 5 6 7 8 20